Gli studenti di San Donà di Piave al Giffoni Festival

SAN DONA’. «Un’esperienza unica per gli studenti che vi hanno partecipato e che hanno avuto la prova che quando si ha una buona idea, con impegno la si può vedere diventare realtà». il sindaco di San Donà Andrea Cereser è entusiasta al rientro dalla tre giorni a Giffoni. La missione è stata tappa di avvicinamento al Giffoni Movie Days – San Donà, evento che nell’aprile prossimo porterà in riva al Piave la magia del più importante festival europeo di cinema per ragazzi nato nella cittadina in provincia di Salerno.

 Il sindaco ha accompagnato un gruppo di studenti, rappresentanti degli istituti superiori di San Donà, Fossalta e Jesolo coinvolti nel progetto per preparare l’evento del prossimo aprile. Accolti dal direttore del Festival di Giffoni, Claudio Gubitosi, i ragazzi hanno vissuto una tre giorni intensa, tra conferenze, convegni, presentazioni. Da citare almeno due incontri studio dedicati al come organizzare un evento e come produrre un film. «Per i ragazzi è stata un’esperienza importantissima di crescita personale prima ancora che di conoscenza”, commenta il dirigente scolastico Vincenzo Sabellico, coordinatore degli rete degli istituti scolastici del Basso Piave e del progetto, “è stata un’occasione unica per impegnarsi, conoscere, e confrontarsi con gli altri».

Giovanni Cagnassi