Celebrati a Padova 10 anni di indipendenza del Kosovo

PADOVA. Domenica 11 marzo scorso l’Associazione Culturale Italo-Albanese ‘BESA’ ha celebrato i 10 anni dell’Indipendenza del Kosovo nella bellissima Sala Carmeli di via Galilei a Padova con il convegno scientifico “La Storia del Kosovo, parte della storia dei Balcani – 10 anni di indipendenza”.

L’evento è stato promosso dall’Associazione Culturale Italo-Albanese “BESA” con il patrocinio del Comune di Padova, dell’Ambasciata del Kosovo in Italia e in collaborazione con Promex, e ha voluto presentare non solo i fatti recenti del nuovo Stato, ma anche la sua storia e cultura secolare, perché il sapere e la cultura siano ponti verso un futuro migliore, senza guerre.

convegno 10 anni indipendenza Kosovo a PadovaL’Assessore alla Cultura di Padova Andrea Colasio ha portato a nome del Sindaco Sergio Giordani il benvenuto all’Ambasciatrice del Kosovo Alma Lama e alla comunità cosovara del territorio, sottolineando che “nonostante lo Stato del Kosovo abbia solo dieci anni di vita, grazie alla sua costituzione, nei suoi territori sta cercando di costruire il futuro dei propri figli all’insegna della pace, anche se oggi molto fragile. Costruire il futuro con varie etnie è faticoso ancora di più quando ci sono delle ferite profonde, ma il segreto sta nel riconoscere a tutti gli stessi diritti in egual misura e in questo lo Stato del Kosovo vuole essere un modello”.

La costituzione del Kosovo infatti riconosce gli stessi diritti a tutte le numerose etnie presenti sul proprio territorio.

Elda Omari, Andrea Colasio, Donato ColucciaIl convegno ha visto interventi interessanti da parte di relatori preparati e coinvolgenti che hanno presentato il territorio, l’arte e la storia del Kosovo, nell’intento di far avvicinare un po’ meglio la cittadinanza a una terra vicina ma ancora tutto sommato poco conosciuta, nonostante ormai da 25 anni sia presente a Padova una nutrita comunità perfettamente integrata.

E’ stato inoltre firmato un protocollo di intesa fra la presidente di ‘BESA’, Vojsava Zagali, e il presidente dell’Associazione Pugliesi Padova, Donato Coluccia per rafforzare i rapporti fra due territori che, sebbene divisi dal mare, distano in realtà solo poche decine di km l’uno dall’altro.

Ha concluso il convegno un ballo tradizionale in costume, in perfetta armonia con i temi trattati.

Sara Zanferrari

Foto di Antonio Perrone