Jacopo Fo a San Donà

SAN DONA’. Jacopo Fo ha incontrato gli studenti sandonatesi impegnati nell’organizzazione di Giffoni Days che sarà l’evento della prossima primavera.

E’ la manifestazione collaterale al festival dei giovani di Giffoni in provincia di Salerno, che si terrà a maggio in riva al Piave.

Sul palco del Teatro Metropolitano Astra è andato in scena “I calzini sul comò” di e con Jacopo Fo. Ma soprattutto l’attesissimo seminario che si è svolto al Teatro Metropolitano Astra di via Ancillotto, per la rassegna “La Città Teatro” alla sua prima edizione con l’associazione culturale il “Teatro delle Arance”.

Una trentina gli studenti che per quattro ore sono stati estasiati da Jacopo e gli hanno rivolto tante domande sulla sua vita professionale e affettiva.

I giovani dei nove istituti scolastici della città, accompagnati dalla docente Luciana Carta, hanno voluto capire l’importanza della cultura, che secondo Jacopo Fo semplicemente “aiuta a vivere meglio”.

Poi il suo passato rivoluzionario, il carattere libertario delle battaglie, soprattutto per l’ambiente, hanno completato la chiacchierata con l’artista che ha lasciato il segno tra i ragazzi.

La rassegna “La Città Teatro” vuole sviluppare le attività teatrali all’interno del Teatro Metropolitano Astra a vantaggio di un pubblico interessato alle stagioni teatrali. Ed è rivolto a chi il teatro lo vuole vivere come esperienza emozionale in prima persona.

Così è stato realizzato il calendario di spettacoli con gli artisti che possano svolgere anche un’attività di “esperienza teatrale” con appassionati e giovani, come con l’attore e scrittore Jacopo Fo.

Giovanni Cagnassi