Le Notti del miranese, divertimento e spettacolo

Le notti del miranese stanno accendendo l’estate e, mai come quest’anno, ricevono i favori del pubblico. La Notte blu di Scorzè ha fatto record di visitatori con circa 20Mila persone che si sono riversate nelle strade della città (lo scorso anno erano state 15mila). Non da meno la Notte Lilla di Salzano e la Notte Bianca di Mirano che tra balli, esposizioni e novità spettacolari hanno entusiasmato gli animi dei presenti. Gli appuntamenti non sono finiti:  il 23 giugno Notte Azzurra a Maerne, il 7 luglio Notte gialla a Spinea, il 14 luglio Notte Rosa a Noale e il 21 luglio la Notte Rossa a Martellago. Insomma, ci sarà da divertirsi.

Tre Notti sono comunque andate ed un primo mini-bilancio è possibile: positivo per tutte. Scorzè ha segnato il record di presenze e la premiazione dei commercianti che da oltre 30 anni rendono la città vivace è stato un appuntamento particolarmente gradito: un giusto riconoscimento per chi rappresenta l’anima della città. Altro evento particolarmente amato è stato il percorso enogastronomico che offriva la possibilità di assaggiare piatti tipici e pietanze più esotiche e ricercate. Percorso enogastronomico che ha fatto felici tutti anche a Salzano, colorata a tinte viola per la Notte Lilla. Lo spettacolo teatrale “Conversazione Sifonietta” ha ricevuto critiche positive così come le mostre fotografiche e, ma c’era da aspettarselo, la visita guidata alla Filanda Romain Jacur.

“Sogni e Passioni”, questo è stato il tema della Notte Bianca di Mirano. Anche qui il percorso enogastronomico ha stuzzicato le passioni delle tante persone presenti. A farle sognare ci ha pensato il pianista sospeso che ha suonato sopra le teste di chi cenava sotto le stelle in mezzo alla suggestiva cornice della piazza.

Sogni messi in scena anche dalle giovani ballerine della scuola di danza “DanceStudio” che, seguendo le note composte dal pianista, si sono esibite in uno spettacolo che ha rapito i presenti. “Tessuti Aerei” è il titolo dell’esibizione che ha visto le giovani ragazze arrampicarsi su tessuti e volteggiare in mezzo a cerchi a ritmo di musica. Per chi si fosse perso lo spettacolo, nessuna paura, il 2 luglio al Mirano Summer Festival le ragazze replicheranno l’esibizione.

Tre Notti sono andate, 4 ci attendono, e promettono di non essere da meno.

  1. B.