Mirano Summer Festival: giovedì 29 giugno si parte

Manca poco all’inizio della 12° edizione del Mirano Summer Festival. I cancelli apriranno giovedì 29 giugno per chiudere venerdì 27 luglio. Quasi un mese di musica, spettacoli, danza e, come sempre, beneficenza. Un evento entrato nel cuore dei miranesi e delle migliaia di persone che vengono da fuori per divertirsi all’interno del piazzale degli impianti sportivi di Mirano, storica location del festival. A guidare le operazioni, anche quest’anno, l’associazione Volare di Paolo Favaretto.

Tantissimi gli eventi in programma, quasi impossibile elencarli tutti. Ci saranno concerti di cover band, tra le tante citiamo: Ascolta (Pooh), Elton John tribute, OI&B (Zucchero), Barracuda (Ligabue), Timodà (Modà), Sergio Cortes (Michael Jackson), Diapason band (Vasco). Poi i gruppi locali. Anche per questa edizione è previsto infatti il Coorsal Music Summer Festival per far conoscere le proposte migliori del territorio.

Ma i più attesi, ovviamente, sono gli ospiti d’eccezione e quest’anno la line up è quanto mai gustosa. Steve Hackett dei Genesis suonerà il 6 luglio. Il giorno prima i Rumatera che promettono, come ogni anno, di far divertire e ballare con i loro ritmo frizzante e inconfondibile. Tra gli artisti più noti, ad aprire le danze saranno i Sonhora che si esibiranno il 30 giugno e Fiordaliso che accompagnerà “80 che spettacolo”. Il gran finale vedrà invece i Negrita, previsti appunto il 27 luglio per una serata da tutto esaurito.

Ma il Mirano Summer Festival non è solo musica. È anche sport: torna infatti la Tornado Run, la corsa podistica per le vie della città. È anche moda e bellezza con i concorsi  Miss Murano Summer Festival e Miss Città Murata. È anche danza: il 2 luglio, alle 20.00, andrà infatti in scena uno spettacolo che ha lasciato tutti a bocca aperta durante la Notte Bianca a Mirano. Le giovani ragazze della scuola  Germana DanceStudio danzeranno tra tessuti e cerchi: non sarà la musica di un pianoforte ad accompagnarle stavolta, come era successo durante la Notte Bianca, ma degli arrangiamenti di alcuni dei brani più popolari dei Beatles.

Per agevolare il traffico, il Comune ha previsto alcune modifiche alla viabilità.

In particolare dalle ore 00.00 di mercoledì 20 giugno alle ore 24.00 di sabato 4 agosto 2018 o fino a cessate esigenze è in vigore il divieto di transito per tutte le categorie di veicoli e il divieto di sosta con rimozione coatta nel parcheggio antistante gli impianti sportivi di via Matteotti e nel tratto di strada che attraversa gli impianti sportivi (compreso tra via Cavin di Sala, via Matteotti e via De Gasperi).

Inoltre dalle ore 00:00 di venerdì 29 giugno alle ore 24:00 di sabato 28 luglio 2018 è in vigore il divieto di sosta con rimozione coatta dei veicoli ambo i lati in via Saragat, nel tratto compreso dall’intersezione con la stessa via lato nord (magazzini comunali) fino alla fine della stessa via civico 12 (deposito mobilificio Gatti).

Matteo Riberto