Cultura e spettacolo

Ritorna il Veneto Dance Award

È passato solo un anno dal primo concorso di danza ed ora siamo già alla terza edizione del Veneto Dance Award. Fin da subito è stato un successo e molta gente ha dato fiducia alla direttrice artistica Verena Filippini in collaborazione con OPES DANZA. Domenica 28 aprile a San Donà di Piave presso il teatro Metropolitano Astra si rinnoverà l’alchimia. Un fiume di scuole da tutta Italia faranno parte dell’intera giornata.

La giuria del
Veneto Dance Award

Una giuria d’eccezione : il ballerino cubano della trasmissione Amici Josè Perez, il danzatore scaligero nonché partecipante di Amici 2017, il coreografo della Keyhole Dance Project Matteo Zamperin nonché direttamente da Venezia il ballerino e coreografo di hip hop Luka Raimondi.


Il concorso

Sarà una giornata all’insegna della bella danza ma soprattutto, come affermano Filippini e Di Prisco (responsabile nazionale di Opes Danza), sarà un concorso che premia il talento. Numerose borse di studio al 100% verranno assegnate proprio per aiutare questi giovani a migliorarsi e studiare senza spendere denaro.

I premi del
Veneto Dance Award

Diversi i premi assegnati al Veneto Dance Award: al miglior talento, alla miglior idea coreografica, al miglior costume e alla miglior scuola. L’ingresso al pubblico è gratuito, la manifestazione inizierà alle ore 9 e si concluderà in serata. Sarà sicuramente una giornata ricca di danza e non importa chi vince o chi perde ma importa esibirsi su un bel palco davanti ad un caloroso pubblico, confrontandosi con altri giovani uniti sempre dalla passione per la danza!

Gian Nicola Pittalis

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close