Il SestantenewsTV in aiuto ad Onlus ed associazioni

Il SestantenewsTV, il talk show nato dalla costola del giornale on line il Sestantenews.it, ha deciso di donare un banner pubblicitario a qualsiasi onlus o associazione che si muove a favore delle fasce più deboli sulle pagine del giornale gratuitamente. L’idea è venuta all’imprenditore Vincenzo Lovino, conduttore della trasmissione che va in onda sulle frequenze di Prima Free (116 dgt) ogni mercoledì dalle 21.15.  « È una cosa sulla quale stavo riflettendo da un po’ di tempo – racconta Lovino che è anche conduttore della trasmissione – . Il nostro giornale ha sempre dedicato spazio al mondo dell’associazionismo, delle onlus e di chi si adopera ogni giorno spendendo il suo tempo e non solo il suo denaro per aiutare i più deboli e volevo fare qualcosa di più che un semplice articolo pubblicato. Da questa base mi è venuta l’idea di regalare un banner sulle pagine del giornale a qualsiasi associazione senza fini di lucro che voglia prendere parte al talk show. Ad ognuna di loro in trasmissione verrà donato un simil – banner che poi verrà inserito nella prima pagina del giornale gratuitamente fino alla fine dell’anno».

Che sia solo pubblicità? «Assolutamente no – controbatte Lovino – è un modo moderno ed efficace per portare alla luce dei lettori e dei telespettatori tanti piccoli universi fati da persone come noi che dedicano «tempo ed energie a chi, spesso, ha solo bisogno di ricevere un sorriso. Come imprenditore non riesco a mettere a disposizione il mio tempo ma posso fornire, invece, le mie capacità nella comunicazione e in un mondo sempre più digitale e televisivo avere l’occasione di parlare delle proprie iniziative e avere un banner fisso su un giornale on line che in poco meno di un anno ha saputo ritagliarsi il suo spazio, è il modo migliore per accendere i riflettori su queste realtà».

La prima a essere premiata è stata la Onlus Amici della Laguna e del Porto presieduta da Tonissi che investe su progetti che riguardano la ricerca di malattie rare giusto pochi giorni fa. «Per chiunque voglia venire in trasmissione e ricevere il banner direttamente dalle mie mani – conclude il GM – può mettersi in contatto con la nostra segreteria chiamando lo 041 098 0056 e prendendo accordi con la segreteria. Saranno richiamati e invitati in trasmissione. Spero davvero che il mio appello sia raccolto da più associazioni possibili». Un gesto innovativo ma che rappresenta un grande passo verso la cultura dell’accoglienza.

A.C.M.