Genesi di una sedia in alluminio stampato

Dal filo d'acciaio alla sedia

DIEMMEBI, conosciuto brand del design di Vittorio Veneto presenterà al Fuorisalone 2017 a Milano, Busy, la sedia in un’unica scocca di alluminio stampato, design Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari.

Busy è una sedia per interni ed esterni naturale evoluzione di laFILÒ, Splash e S’mesh il cui denominatore comune è la sottile struttura in filo d’acciaio.

Il suo punto di forza è la sorprendente connessione tra estetica e funzionalità: dotata di una seduta dalla trama “a pois”, ricavata sottraendo cerchi di alluminio alla sua superficie, Busy non solo ha un’estetica curata, ma si presenta leggera e maneggevole. Ma è soprattutto la progettazione della scocca così concepita è di interesse particolare perché impedisce il ristagno d’acqua nel caso di utilizzo in spazi esterni, riducendo notevolmente il rischio di deterioramento.

Innovativa è la seduta in monoscocca di alluminio stampato, il cui assemblaggio avviene attraverso un’apposita tecnologia che permette di avvolgere la lamiera al tondino.

Busy è realizzata nella versione outdoor con una verniciatura totale di scocca e struttura; mentre nella versione indoor presenta una struttura cromata cui abbinare la scocca scegliendo tra diversi colori: bianco, rosso, verde, antracite, grigio e nero. Un perfetto esempio di gradevolezza e praticità, che la rendono ideale non solo per l’arredo di bar e ristoranti, ma anche per quello di aeroporti e sale d’attesa, in versione panca.

In occasione del Fuorisalone 2017, Diemmebi sostenitrice della Fondazione Achille Castiglioni sceglie questo luogo meraviglioso per raccontare la lungimiranza del progetto che, evolvendosi, ha originato prodotti di successo, adatti ad ogni tipo di esigenza.

Alessandra Fraschini