Incontro degli studenti dolesi con Luciano Tirindelli

 

DOLO. Sabato 24 marzo gli studenti delle scuole superiori dolesi incontreranno Luciani Tirindelli, l’uomo della scorta di Giovanni Falcone, sopravvissuto alla strage di Capaci.

E’ stata celebrata lo scorso 21 marzo la giornata del ricordo delle vittime di Mafia e l’Amministrazione Comune di Dolo, in collaborazione con la Camera Territoriale degli Avvocati di Riviera e Miranese, seguendo il filo del ricordo ha promosso per sabato 24 marzo alle 10 al Cinema Italia, una lezione–incontro con Luciano Tirindelli, l’uomo della scorta di Giovanni Falcone, sopravvissuto alla strage di Capaci.

All’incontro di sabato prenderà parte, oltre al Comune di Dolo e al Presidente della Camera, Avvocato Stefano Marrone, la Presidente del Tribunale di Venezia, Manuela Farini.

L’iniziativa, oltre che agli studenti delle scuole superiori dolesi e agli avvocati della Camera, è aperta alla cittadinanza, invitata a prendere parte a questo importante incontro.

“Il dovere di ricordare l’obbligo di sapere – commenta l’Assessore, Matteo Bellomo – è essenziale per ciascuno di noi e, in particolar modo, per i più giovani. Proprio per questo, insieme alla Camera degli Avvocati, abbiamo scelto di promuovere questa iniziativa nella certezza che, soltanto attraverso la conoscenza e la ferma condanna di ogni tipologia di atteggiamento mafioso e delinquenziale, sia possibile costruire, attorno agli elementi positivi della nostra collettività, lo sviluppo del territorio.”

Sara Zanferrari