Economia e Politica

Formata la nuova giunta comunale di Pianiga

PIANIGA. Come aveva programmato, il nuovo sindaco Federico Calzavara in pochi giorni ha formato la nuova giunta. “Ringrazio tutti i nuovi consiglieri – commenta il sindaco – per lo spirito di servizio con cui si sono messi a disposizione. Sono sicuro che insieme lavoreremo al meglio per il bene del nostro comune”.

La giunta, di 5 persone, ne vede 3 riconfermate e 2 che si affacciano alla prima esperienza in assessorato: Massimo Calzavara sarà ai Lavori Pubblici e Polizia Locale, mentre Simone Guerra all’Ambiente, Protezione Civile e Sport, e Andreina Levorato ai Servizi Sociali. Nuova esperienza, dunque, per Chiara Cazzagon alla Cultura, Pubblica Istruzione e Famiglia e Piergiovanni Sorato all’Edilizia Privata e Urbanistica.

“Vicesindaco sarà Andreina Levorato – prosegue il sindaco – che, come ha già dimostrato nella scorsa consigliatura, possiede le caratteristiche di pacatezza e capacità d’ascolto ideali per ricoprire questo delicato incarico. E’ inoltre particolarmente apprezzata e stimata da tutti i consiglieri comunali.”

Saranno inoltre assegnate alcune deleghe ai seguenti consiglieri: Elena Bordin – Commercio e Turismo, Laura Persico – Associazioni ed Eventi, Gian Luca Volpe – Gemellaggio, Bilancio e Tributi.

“Ho deciso di assegnare diverse deleghe nella mia personale convinzione che il lavoro di squadra di tutti noi porterà ottimi frutti e permetterà al nostro comune di crescere e migliorare” – conclude il sindaco – “Terrò per me la delega al Personale e alla Biblioteca: il personale in quanto è il pilastro fondamentale per le attività che andremo a operare nei prossimi 5 anni, la Biblioteca perché la lettura è la mia passione, è conoscenza, e intendo investire tempo e risorse per farla crescere sempre più”.

Soddisfatti e motivati i nuovi membri, i quali, con l’appoggio di tutti i neoconsiglieri, si apprestano al primo consiglio comunale, che si terrà mercoledì 20 alle 19.30. In soli 10 giorni dall’elezione tutto pronto per partire sotto il migliore degli auspici.

Sara Zanferrari

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close