Economia e Politica

IL PROGRAMMA ELETTORALE DI CAROLA ARENA

SPAZIO ELETTORALE. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO CON PIACERE IL PROGRAMMA ELETTORALE DI CAROLA ARENA. CHI VOLESSE VEDERE PUBBLICATO IL SUO PROGRAMMA PUO’ MANDARLO IN FORMATO WORD O JPG A direttore@ilsestantenews.it

5 anni di gestione trasparente e competente ci hanno restituito una città che investe in cultura, sociale, scuola e sport e che tutela paesaggio e ambiente. Dopo anni di immobilismo Mogliano sta rinascendo con la riqualificazione del centro, le opere pubbliche e una viabilità più sicura.

E’ necessario dare continuità a quanto iniziato nei 5 anni di amministrazione Arena.

La comunità dei Diritti

Valorizzare il tessuto associativo e partecipativo costituisce una risorsa e una scuola di democrazia, di convivenza civile, di coesione sociale e di appartenenza alla comunità.

Ambiente

La tutela ambientale aiuta la salute dei cittadini. Aree boscate e un’agricoltura urbana a basso impatto aiutano sicurezza idraulica, biodiversità e recupero del paesaggio.

Mobilità razionale, efficienza energetica di edifici pubblici e sportivi, educazione ambientale e incremento della differenziata contribuiscono agli obiettivi del PAES. Noi ci impegnamo a sostenerli con il nuovo Centro del riuso e riciclo e la riqualificazione dell’Ecocentro.

Il nostro PAT riduce il consumo di suolo, realizza un parco agro-paesaggistico, valorizza gli ambiti di Dese e Zero, riqualifica l’asse del Terraglio, completa la rete ciclabile e prevede un Regolamento Edilizio rivolto alle buone pratiche ambientali ed energetiche.

La città

Riqualificare i piccoli centri delle frazioni, estendere i collegamenti ciclopedonali e incrementare il trasporto sociale pubblico. Oltre al recupero dell’area Macevi e del mercato stiamo procedendo con la nuova Biblioteca nel parco Longobardi, l’ampliamento del Distretto con la Sala del Commiato (dopo il già rinnovato Centro Sociale), la valorizzazione del Parco Primavera e la nuova via Roma, con il polo culturale e sociale ex-Spim e la riqualificazione dell’area FS.

La scuola e lo sport

La ristrutturazione delle Secondarie di I°grado è nel programma delle opere pubbliche. Puntiamo all’innovazione tecnologica delle scuole mantenendo i Servizi Comunali: trasporto, pedibus, refezione educativa, assistenza, Centri Estivi. Le scuole saranno ancora luoghi di educazione alla cittadinanza, al rispetto, alle pari opportunità contro ogni discriminazione.

Mogliano ha una tradizione sportiva sostenuta da numerose associazioni.Per consentire a tutti di fare sport confermiamo il contributo alle famiglie meno agiate. Per sostenere gli spazi sportivi, oltre a interventi strutturali e manutentivi saranno messe “in rete” l’offerta delle associazioni e la potenzialità degli impianti. Procede la palestra nel plesso di via Gagliardi e intendiamo realizzare il Parco dello Sport col contributo partecipativo delle associazioni.

Cultura e turismo

La cultura è una chiave di volta per lo sviluppo della cittadinanza e la crescita delle persone.

La politica culturale cittadina deve offrire un’ampia scelta di opportunità culturale, dare voce alle eccellenze locali e valorizzare le potenzialità associative presenti in città.

In questo spirito continuerà il Premio Berto e verranno ampliati il progetto Metropolis, la Maratona di lettura, la collaborazione con il Museo Toni Benetton e la Pinacoteca MOGART allestita al Brolo.

Oltre al rinnovato Centro Sociale si intende portare a compimento la nuova Biblioteca nel parco Longobardi e realizzare il nuovo Polo culturale ex-Spim in via Roma.

Welfare e solidarietà

L’Osservatorio permanente sarà potenziato per individuare i bisogni e le azioni prioritarie e coordinare gli interventi con le associazioni locali.

Il Patto di inclusione sociale territoriale offrirà opportunità di inserimento lavorativo. Saranno rafforzate le politiche di genere e giovanili.

Assistenza domiciliare e trasporto sociale saranno implementati. Procederemo all’ampliamento del Distretto e nel sostegno alle attività diurne per Alzheimer e Parkinson.

Emergenza abitativa: un impegno costante per favorire l’accesso all’abitazione, sostenere l’edilizia sociale e realizzare housing sociale in strutture comunali.

La Borsa di Mary Poppins: distribuzione gratuita di abiti riadattati. Leva civile: sostegno scolastico, alle persone in difficoltà, agli anziani per favorire l’invecchiamento attivo. Consumare e risparmiare si può: un aiuto alla gestione del budget familiare.

Sicurezza

L’incremento della videosorveglianza e la nuova illuminazione pubblica renderanno più sicura la nostra città.

Economia del territorio

Sostegno alle imprese agricole locali, sinergia con il circuito turistico alberghiero, sostegno al commercio di prossimità e alle filiere informative e di marketing, sinergia con altri comuni contermini per sostenere il tessuto produttivo artigianale.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close