Economia

Arrivano i fondi regionali per gli artigiani

Ventimila euro Per il settore culturale anche a Venezia

Boccata d’ossigeno e di fondi con 20 mila euro di contributi fino al 70 per cento a fondo perduto per aspiranti imprenditori, neo-imprenditori e imprenditori artigiani che si occupano dell’artigianato culturale.La recente novità, che interesserà i settori più vari (dalla grafica, alle creazioni artistiche e letterarie, alla produzione di video, di libri e di attività editoriali fino alle aziende di restauro di beni culturali) arriva dalla Regione, che ha stanziato questi fondi con lo scopo di aiutare e assicurare la salvaguardia del patrimonio culturale artigianale nella regione.

«Si tratta di un segnale importante – commenta Andrea Bertoldini, presidente di Confartigianato Imprese Venezia – in quanto si riconosce per la prima volta il ruolo di queste aziende in una regione come il Veneto e in una Città d’arte come Venezia dove queste attività di elevato profilo culturale e artigianale sono un vero e proprio patrimonio della Città e spesso vantano una tradizione secolare».Il finanziamento prevede contributi per spese di varia natura, sia per consulenze sia per ristrutturazioni

n.s.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close