1361 donne protagoniste alla Bibione in Rosa. Vince la solidarietà

L’appuntamento, dedicato a tutte le donne. Bibione in rosa – organizzata dall’Asd Running Team Conegliano in collaborazione con le aziende Palextra e Keepsporting – domenica scorsa è stato un autentico successo in termini di iscrizioni, nonostante la giornata tipicamente autunnale, che ha condizionato parzialmente la mattinata. Oltre 1500 le iscritte per l’evento al femminile che ieri ha attraversato il cuore della rinomata località balneare veneziana. E’ stato un evento all’insegna del divertimento, ma che aveva anche finalità benefiche: il ricavato della manifestazione, tolti i costi organizzativi, è stato infatti devoluto a “Sole Donna” (www.soledonna.org), associazione che opera dal 1999 in provincia di Venezia (all’ospedale di Dolo e nel comprensorio dell’ULSS 13), accompagnando la riabilitazione delle donne operate di tumore al seno, a cui offre assistenza medica e supporto psicologico.

Ogni anno, in Italia, 48 mila donne si ammalano di tumore al seno. Lo sport aiuta a prevenire la malattia e a guarire più in fretta. Ma lo sport, come nel caso di Bibione in rosa, può anche diventare una grande occasione di solidarietà. Una mano tesa a chi ne ha più bisogno. L’edizione 2017 di Bibione in rosa ha superato le 1.300 iscritte (1.361, per la precisione, i pettorali assegnati). Sarebbero state sicuramente di più, se i bollettini meteo, da giorni, non avessero segnalato l’arrivo del maltempo. Ma la festa è stata bella lo stesso. Dopo la partenza da Piazza Fontana, le partecipanti si sono divise tra i due tracciati – 6 e 9 chilometri – che hanno attraversato il cuore di Bibione, percorrendo per un lungo tratto anche la pista ciclabile che delimita la spiaggia.

Molte atlete, vista la pioggia, non si sono presentate al via. Ma la loro quota d’iscrizione. Visto il carattere benefico e non competitivo di Bibione in rosa, non erano previste classifiche. Una menzione speciale va però ai tre gruppi più numerosi, tutti della provincia di Venezia. I loro nomi? Pink Flowers for Bibione, Pink Positive e Turbolente. Applausi. E appuntamento al 2018. Confidando nel sole.

GIANCARLO NOVIELLO