Il Campodarsego chiude la preparazione con otto goal allo Janus Nova

Con otto gol allo Janus Nova, il Campodarsego di Gianfranco Fonti chiude la settimana che precede l’inizio della stagione ufficiale. Domenica prossima, allo stadio Gabbiano, nel primo turno di Coppa Italia Dilettanti arriverà la vincente di Calvi Noale-Clodiense (2 a 1 per gli ospiti), e dopo le buone impressioni scaturite dal 2-2 di ieri col Cittadella, il tecnico biancorosso ottiene indicazioni positive anche dei giovani schierati per un’ora a Selvazzano. LA CRONACA. La gara si apre con la traversa colpita da Nalesso al 7′, e si sblocca già al 23′: Menale fa il ‘velo’ per Caporali, che all’ingresso in area calcia spiazzando Agostini. Passa un solo minuto, e i biancorossi confezionano l’immediato bis: Menale anticipa il portiere con un colpo di testa sul cross di Flauto, e il 2-0 è servito. A

l 33′ il primo lampo dello Janus: Correzzola batte una punizione dalla sinistra diretta in porta, Cazzaro alza la palla sopra la traversa. In avvio di ripresa, al 12′ Sanavia colpisce il secondo legno di giornata, preludio al terzo gol che arriva due minuti più tardi: è lo stesso Sanavia a trovare dalla destra il cross sul quale svetta Menale sul secondo palo siglando la personale doppietta. Il poker arriva al 17′, con lo scambio stretto tra Nalesso e Sanavia che manda in porta quest’ultimo: dopo il gol al Cittadella, il giovane esterno si ripete con un’altra rete. Nel finale, dopo la girandola dei cambi, arrivano quindi altre quattro reti: Kabine trova la via del gol al 26′, servito da Aliù, e al 42′, con una bella girata dal cuore dell’area. Nel mezzo, anche la marcatura di Ndoj, che al 32′ realizza servito ottimamente dallo stesso attaccante marocchino, prima dell’ottavo gol, che al 43′ porta la firma di Aliù.

 

n.s.