Domani mattina parte l’ottava edizione della Maratonella di Campalto

L’ottava edizione della “Maratonella di Campalto”, la corsa dei 3 parchi, 3 ponti e 3 forti, si corre domani. Corsa podistica con quattro percorsi, due agonistici da 30 e 10 km, e due percorsi non competitivi da 15 e il più breve da 6. Il tracciato, con partenza e arrivo davanti alla chiesa S. Benedetto di Campalto,  si snoda ai margini della laguna toccando i parchi e i boschi di Mestre (San Giuliano, Albanese, Chiarin) e attraverso i tre ponti (Passo Campalto, San Giuliano e Marzenego) conduce ai tre forti (Manin, Carpenedo e Cosenz). L’iniziativa ha una sua specifica finalità benefica affiancando l’associazione Arco Acuto, che attraverso le iniziative di informazione, sensibilizzazione e raccolta fondi, contribuisce a sostenere forme di assistenza alle popolazioni più deboli, soprattutto del Sudamerica. Oggi ultimo giorno per le iscrizioni, direttamente nel negozio Essetre, Via Ca’ Rossa 48 a Mestre e negli altri punti vendita indicati sul sito (www.maratonellacampalto.it). Domani fino alle 8.30 sarà possibile iscriversi al campo base per i tracciati non competitivi, salvo esaurimento dei pettorali. Anche quest’anno sarà assegnato il trofeo Marco Cavaldoro, al primo concorrente uomo, iscritto alla Maratonella di Campalto – 30 km competitiva.

Giancarlo Noviello