Domenica mercatino di Natale a Bojon

 

Particolarmente ricco il programma di eventi in occasione del Natale a Campolongo, che viene proposto alla cittadinanza dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni locali e le parrocchie.
Circa una ventina gli eventi per tutti i gusti e tutte le età: concerti musicali, spettacoli teatrali, momenti di festa e convivialità, mostre culturali, gite, letture animate e momenti di solidarietà.

Il calendario entrerà nel vivo questa domenica con il tradizionale mercatino di Natale di Bojon, giunto quest’anno alla sesta edizione,che si svolgerà in zona Centro Civico, dalle 9:30 alle 18:30. In una suggestiva atmosfera natalizia con musiche e addobbi, saranno presenti moltissimi espositori di prodotti artigianali, alimentari, hobbisti, associazioni e commercianti.

Molte anche le iniziative di animazione dell’ evento: sono previsti nel corso dell’intera giornata giochi e laboratori creativi per bambini, musiche, canti ed esibizioni, giostre in piazza, street food e degustazioni. Per tutto il giorno sarà possibile incontrare Babbo Natale nel suggestivo ‘villaggio di Natale’ che consegnerà a tutti i bimbi dolciumi e caramelle.

Nell’occasione la Biblioteca comunale sarà aperta per tutto il giorno per il prestito di libri.
Tra le novità di questa edizione vi sarà il ‘Villaggio di Natale’ con Babbo Natale e tante attività per grandi e piccoli e per tutto il pomeriggio, direttamente da ‘Tu si que vales’ lo show ‘Magico Natale’ a cura di ‘Bimbo Bell’ con artisti internazionali, giochi, canti, truccabimbi, gonfiabili, spettacolo di magia e molto alto. A tutti i bambini inoltre sarà dato in omaggio il capellino di Babbo Natale, un libro da colorare e una cartolina con foto.

“Anche per questa edizione è garantito il clima natalizio con tante iniziative e circa ottanta espositori – dichiara il sindaco Andrea Zampieri – l’appuntamento è ormai momento tradizionale nel nostro comune, molto sentito dai cittadini di Campolongo e dei comuni limitrofi. Il mio grazie va alle nostre associazioni che lo hanno organizzato e aderito, in primis all’Associazione Anteas che fa da capofila per questa edizione e alla Consigliera delegata all’Associazionismo Katia Toson per il grande lavoro organizzativo”.

Sara Zanferrari