Flash News

I rimedi della nonna contro i malanni

Periodo di freddo e periodo di raffreddori e influenze. Ecco qualche piccolo consiglio della “nonna” per farseli passare senza andare in farmacia:

  1. per il mal di gola: latte, miele e succo di limone. In una tazza da latte scaldarlo con due cucchiai di miele e quattro gocce di succo di limone;
  2. per il mal di testa: versare in un piatto 6 cucchiai di sale grosso, scaldarlo bene in microonde, metterlo in un panno e appoggiarlo sulla fronte. Va bene anche per raffreddore e sinusite. Per potenziare l’effetto applicare in fronte creme balsamiche;
  3. per il raffreddore (se non siete astemi) una tazza di latte caldo con 2/4 di brandy da bere prima di andare a letto;
  4. suffumigi per liberare le vie respiratorie: mettere a bollire dell’acqua, due cucchiai di bicarmonato di sodio, qualche goccia di olio di eucalipto e respirare a pieni polmoni coprendosi il capo con un asciugamano;
  5. impacchi con i semi di lino: utile per tosse e catarro nei bronchi. In un pentolino scaldare 3/4 cucchiai di semi di lino e coprirli con 200 ml di acqua e far andare il fuoco fino a evaporazione del liquido. Prendere il composto, metterlo in un panno e metterlo sul petto. Attenzione che può macchiare. In caso di sinusite metterlo in fronte.

M.V.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close