Il lavoro si trova prima e più facilmente

Arrivano dati interessanti e confortanti riguardo la disoccupazione in Veneto, con un calo interessante di inoccupati dal 2013 al 2016.
Stiamo parlando di lavoratori con un contratto a tempo determinato ed indeterminato principalmente nei settori turismo e dei servizi alla persona che hanno ridotto sensibilmente il periodo di ricollocazione dopo il licenziamento.
Ad oggi, di tutti coloro che perdono il posto, ben il 60% trova una nuova occupazione entro 12 mesi e nel 40% dei casi si tratta di una posizione stabile con un periodo superiore a 6 mesi o a tempo indeterminato.
Il profilo “ideale” che riacquista il lavoro in tempi brevi è un uomo laureato con età inferiore ai 40 anni, beneficiario di un ammortizzatore sociale fino ad un massimo di sei mesi, precedentemente appartenente al settore commercio e servizi alla persona.
Rimangono come sempre penalizzate le persone che, invece, fanno parte del settore impiegatizio e dirigenziale.

Matteo Venturini