Libri e Fumetti

L’esperimento di Mystere c’è e non c’è

Alex Dante ci rende testimoni di un rivoluzionario esperimento scientifico. Il professor Alfredo Castelli tenterà infatti qualcosa che non è riuscito nemmeno a Schöriel. Quel tizio austriaco col gatto chiuso in una scatola!

Il cervello umano

Per alcuni scienziati il cervello non funziona con i meccanismi della tradizionale fisica newtoniana, ma secondo i principi in parte ancora misteriosi della fisica quantistica.

L’esperimento del cervello quantico

Il “Cervello Quantico” potrebbe spiegare fenomeni sconosciuti come i poteri ESP. Considerati di solito pura fantasia anche perché sembrano manifestarsi casualmente e non possono essere ripetuti a comando rimangono un esperimento affascinante.

Un nuovo caso

E se invece un nuovo approccio all’argomento con un esperimento permettesse non solo di studiare certi presunti poteri? E magari anche di svilupparli magari a fini malefici? È il difficile caso che Martin Mystère si appresta ad affrontare.

Restiamo informati

Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo Martin Mystère, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della SBE seguite la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram. O iscrivetevi al canale YouTube o newsletter settimanale.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close