Santa Maria di Sala: arriva la banda larga

Una connessione veloce che coprirà tutto il territorio comunale. L’amministrazione ha annunciato di aver firmato un accordo con un importante gestore telefonico che provvederà a realizzare tutti i servizi necessari per l’attivazione della fibra ottica.

Che ci si trovi in un parco, lungo una delle strade comunali, in una piazza o in una zona periferica, sarà possibile connettersi ad internet a costo zero. Il tutto con l’efficienza del servizio in fibra ottica che permette una connessione velocissima.

«Al momento l’allacciamento è possibile già per 2.500 numeri civici – spiega l’Assessore all’e-government Alessandro Arpi – e si sta lavorando per la copertura di tutti i centri urbani. Quindi, si avvierà la posa della fibra nell’area industriale e da ultimo nelle periferie. Tempo previsto per la copertura totale circa un anno».

Una novità che farà felice chi usa internet per lavoro e soprattutto i più giovani, che potranno ascoltare musica o scaricare video senza sprecare i giga del proprio abbonamento. Un vantaggio importante anche per le scuole e per gli impianti sportivi che ormai necessitano di internet per garantire servizi all’avanguardia.

Tempo un anno e la fibra ottica coprirà l’intero territorio di Santa Maria di Sala. La spesa per la realizzazione del servizio? L’amministrazione assicura che sarà quasi a costo zero.

E vissero tutti felici e connessi.

Matteo Riberto