Congresso dell’Auser. Rieletto Paolo Ruffato presidente

L’Auser di Camponogara in congresso nella sala consiliare del Municipio alla presenza del presidente dell’Auser provinciale Mirco Civolani, del vice presidente regionale Lucio Pontini e dell’assessore alle politiche sociali del comune di Camponogara Monica De Stefani. Alla presenza di 82 soci, l’assemblea ha provveduto all’elezione del nuovo direttivo, rinnovato per quattro undicesimi, e con la riconferma, alla unanimità, del presidente uscente Paolo Ruffato. E’ stato poi discusso ed ‘approvato il bilancio 2016 e la presentato il programma per il 2017. Il nuovo consiglio direttivo è composto dal presidente Paolo Ruffato e dai consiglieri Ilenia Camillo (nuova), Maria Canova, Beppino Cleris, Antonella Da Lio, Ferdinando Ferrari, Guido Giannoccaro (nuovo), Lodino Mazzetto, Giuliano Riccoboni (nuovo), Claudio Tonolo e Alida Zennaro (nuova).

L’Auser di Camponogara conta 780 soci, di cui un’ottantina attivi, cura il servizio ‘Filo d’argento’ per le richieste di accompagnamento protetto verso le strutture socio–sanitarie pubbliche e private per qualsiasi località regionale. Un servizio che nel corso del 2016 ha visto gli addetti percorrere circa 45 mila Km per accompagnamenti protetti e sono stati consegnati ( su segnalazione dei Servizi Sociali ) 6550 pasti a domicilio. I volontari del Servizio Civico, inoltre, sono stati complementari e di supporto con circa 25 mila ore annue nei vari servizi alla comunità, come mense scolastiche, nel decoro urbano, in piccole manutenzioni, nella cura delle strutture sportive ed altro. Il programma approvato per il 2017 prevede corsi di yoga, d’informatica, ginnastica dolce oltre a numerose escursioni e gite sia a livello di turismo sociale che ai fini di soggiorni benessere in località marine, di montagna o termali.

Lino Perini