Il Consorzio ‘Il Salone” di Padova per l’Hospice pediatrico

PADOVA. Domenica 17 dicembre, durante una delle aperture straordinarie del periodo natalizio, nelle corsie del Salone ha avuto luogo una consegna speciale: è stato donato un assegno di 5.100 euro a ‘L’Isola che C’è’, Associazione Hospice Pediatrico Padova Onlus. L’assegno rappresenta la raccolta delle offerte e del ricavato ottenuti durante due manifestazioni organizzate dai commercianti del Consorzio Il Salone: ‘DegusTango’ svoltasi a giugno e ‘Gnocchi in Piazza’ tenutasi a settembre.

L’assegno è stato consegnato dal presidente del Consorzio ‘Il Salone’ Paolo Martin a Fabio Meneghetti, vice presidente dell’associazione. Alla consegna erano presenti anche l’assessore al commercio Antonio Bressa ed un rappresentante del gruppo ‘Festa primavera di Tramonte’, partner nell’organizzazione dell’iniziativa di settembre.

“Sono diversi anni ormai che Il Salone collabora con’ L’isola che C’è’. Nel nostro piccolo cerchiamo di aiutare l’associazione come possiamo. È un gesto che viene dal cuore. Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto quest’anno e l’auspicio per il 2018 è di incrementarlo ancora di più”, afferma Paolo Martin.

“Mai come quest’anno il Salone ha raggiunto dei risultati così eccezionali – dichiara Fabio Meneghetti – i soldi che ci sono stati donati, serviranno per sostenere l’associazione che si occupa di bambini con patologie inguaribili; per noi è importante la loro qualità di vita, nonostante il loro futuro, purtroppo, non sia roseo. Voglio ringraziare ancora Il consorzio ‘Il Salone’ e tutti coloro che hanno partecipato alle manifestazioni”.

Anche l’assessore al commercio Antonio Bressa ringrazia il consorzio, l’associazione e gli amici di Tramonte e afferma che questa è una bellissima iniziativa che dimostra come le attività commerciali possano organizzare delle iniziative di beneficenza e solidarietà coniugandole all’aspetto commerciale delle vendite.

Soddisfatto anche Roberto, del gruppo ‘Festa Primavera di Tramonte’: “E’ stato bellissimo lavorare a Padova assieme ai commercianti del Salone e se tutto va bene ripeteremo l’iniziativa anche l’anno prossimo”.

 

 

Sara Zanferrari

Immagini di ‘Studio fotografico 911 foto’