Il Girasole, un sorriso per solidarietà

Il Girasole è una cooperativa sociale di Selvazzano Dentro (PD) attiva nella promozione umana e nell’integrazione sociale dei cittadini e delle persone diversamente abili.
Nata nel 1978 è cresciuta sviluppando professionalità nella gestione di servizi diurni e residenziali per la disabilità.
Ispirandosi ai principi alla base del movimento cooperativo mondiale sviluppa manualità, solidarietà, democraticità, impegno sociale, spirito comuunitario, legame al territorio ed equilibrio delle responsabilità rispetto ai ruoli.
Composta da circa cinquanta soci, offre possibilità a ragazzi del Servizio Civile Nazionale a supporto e sostegno delle diverse attività organizzate destinate a soggetti disabili.
Negli anni ha offerto attività lavorativa, servizio mensa e alloggi per ragazzi e adulti in difficoltà familiari, fisiche ed intellettive, dando una prospettiva futura a genitori e ai ragazzi stessi.
Partiti da attività prettamente agricola, dal 1980 nascono nuovi settori lavorativi per l’inserimento di persone con disabilità.
Grazie al sostegno del Comune, viene realizzata una prima casa di accoglienza nel 1984, ed un centro diurno nel 1986.
Con la nascita nel 1988 della “Nuova Agricola Girasole”, nuova cooperativa, vengono inseriti nuovi soggetti con disabilità per attività inerenti alla florovivaistica.
Un altro passo è stata poi la creazione di “Sport Girasole”, una associazione attiva dal 1989 al 2004 che offriva la possibilità ai suoi ospiti di intraprendere attività motoria in un gruppo di atleti preparato e competitivo.
Negli ultimi tempi Il Girasole è impegnato nella sensibilizzazione e nella valorizzazione dei ragazzi che frequentano e lavorano all’interno della cooperativa, offrendo loro la possibilità di sperimentare nuovi mestieri manuali attraverso tre lavoratori: creazione di tessuti realizzati con telai a mano, creazione di oggettistica da regalo e assemblaggio per il confezionamento di semilavorati per conto di aziende del territorio.

Matteo Venturini