Ricco programma del gruppo pensionati Artigiani

Sono tanti gli appuntamenti in programma nel 2017 da parte del “Gruppo Artigiani Pensionati ed Amici”, collegato all’Associazione Artigiani piccola e Media impresa “Città della Riviera del Brenta”. Il gruppo conta circa un centinaio di iscritti, e punta ad ampliarsi. “Pensiamo di organizzare- spiega Eolores Mion per il gruppo “Artigiani e Pensionati ed Amici” – gite in Italia per primavera e in autunno, e stiamo valutando anche delle iniziative specifiche per l’estate. Il nostro è un gruppo attivo da 25 anni, a cui nel corso del tempo, si sono aggregate tante persone, anche non direttamente collegate al mondo artigiano, proprio per la nostra capacità di organizzare eventi, che sono rivolti a tutti“. Il primo degli appuntamenti in programma è un pranzo sociale in un ristorante di Cazzago di Pianiga il prossimo 26 marzo.

La mattina del 26 marzo ci sarà alle 10, nella sala polivalente dell’associazione Artigiani in via Brenta Bassa a Dolo, un incontro pubblico con un medico specialista nel settore delle malattie cardiovascolari. Alle 12 seguirà il pranzo. Sono in programma poi due gite: una il 21maggio e l’altra a metà giugno, che si terranno la prima in Emilia Romagna nella zona di Reggio Emilia con pranzo e visita in un caseificio e acetaia, la seconda invece nelle isole “spirituali” di Venezia (San Francesco del deserto, l’isola degli Armeni etc ). Per inizio settembre, il gruppo sta organizzando una escursione di due – tre giorni, nell’area di Piacenza. Non mancheranno gli incontri anche in autunno in cui si parlerà di salute. Ci sarà così un altro appuntamento pubblico nella sala polivalente dell’associazione in via Brenta Bassa a Dolo, con un medico che tratterà dei problemi di salute più frequenti negli anziani.

Il direttivo del “Gruppo Artigiani Pensionati ed Amici”, è formato dalla presidente Giuliana Giustina e poi da: Eolores Mion, Rocco Dorina, Corrado Mion Ferruccio Ferres e Gilberto Galliolo e Valter Carlin. Il gruppo conta circa un centinaio di iscritti e punta coinvolgere nuove persone nelle proprie attività. Un aiuto al gruppo arriva dall’Associazione Artigiani della Riviera del Brenta. “Nelle prossime settimane invieremo una lettera ai nostri associati ultrasessantacinquenni- spiegano il Presidente dell’Associazione Luca Vanzan e il Segretario Franco Scantamburlo – informandoli delle attività di questo storico gruppo aggregativo, e illustrando anche le attività che programma durante l’anno“.

Lino Perini