Un “Buon Pastore” per le donne

Un Onlus dal cuore "rosa".

Avere un attenzione particolare  nei confronti della donna significa occuparsi di tutti i problemi giornalieri specialmente in territori difficili come la Siria ed il Libano dove troppo spesso i fondamentali principi possono venire meno. Ed è per questo che il Presidente della Onlus “Buon Pastore” ha messo in campo tutte le forze per organizzare dei corsi base di cucina, di ricamo e cucito, di ballo, di primo soccorso, di psicologia e di diritti della donna in generale. Si voleva “distrarre” l’attenzione delle donne dal mondo crudele che li circondava dando un sostegno importante e delle soluzioni ai problemi di ogni giorno. L’esperienza di molti volontari che collaborano con la stessa Onlus hanno fatto si che molti altre associazioni venissero coinvolte creando una rete molto importante volta a riportare una certa serenità all’interno dei nuclei famigliari e ridare fiducia nei propri mezzi.

L’aver creato delle strutture scolastiche, dei centri ricreativi ha dato alle donne /mamme degli attimi di libertà dato che i loro bimbi potevano trascorrere alcune ore in questi centri dove il gioco era al centro di tutto.  Si sono ricreate quelle situazioni di aggregazione che spesso davano la possibilità a molte donne di confrontarsi con altre e quindi trovare delle soluzioni a molte problematiche quotidiane e sicuramente ridavano forza per andare avanti.

La Onlus “Buon pastore” opera principalmente in luoghi molto difficili dove spesso la vita delle donne è a rischio per il semplice fatto che sono donne! E’ palese che il lavoro viene fatto anche verso gli uomini che devono essere consapevoli dell’importanza di una mamma, di una nonna e specialmente di una bambina che DEVE crescere conoscendo i propri diritti sin dalla giovane età.

Ecco perché noi della Onlus  onoriamo la donna ogni Santo giorno e lo facciamo in ogni posto dove ci è permesso agire senza paure.

Padre Davide Joubail D’Epiro
Presidente Associazione Onlus “Buon Pastore”

padre-nader-con-il-papa