Baby gang manda all’ospedale tre ragazzini

Pestaggio "a caso" a Venezia.

Selvaggia aggressione in pieno giorno in campo Santa Maria Nova. In 30 contro il terzetto di adolescenti. Sono stati salvati solo grazie ad alcuni commercianti che li hanno fatti entrare nei loro negozi sbarrando poi l’ingresso.

Aggrediti senza motivo. Calci e pugni a freddo in pieno giorno e in campo. Gli aggressori erano una trentina, gli altri tre.

Chi ha assistito all’episodio parla di violenza gratuita contro dei ragazzi di 15 e 16 anni che stavano rientrando a casa. Il gruppo degli aggressori proveniva da Mestre e Marghera. Tra loro ragazzi italiani e stranieri, la gran parte minorenni. “L’incontro” è in campo i tre hanno incontrato gli altri. Si sono scambiati alcune parole poi i tre sono stati aggrediti senza un vero motivo.

Per fortuna in loro soccorso sono arrivati alcuni commercianti che per ripararli li hanno fatti entrare nel loro negozio. “Altrimenti non sappiamo come sarebbe andata a finire”.

C.C.