Campolongo attiva il registro comunale per le dichiarazioni di trattamento sanitario

CAMPOLONGO MAGGIORE. Anche i cittadini di Campolongo Maggiore, recandosi presso l’ufficio anagrafe del municipio possono già da alcune settimane iscriversi al Registro comunale delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT), le personali dichiarazioni attraverso le quali ciascuno può esprimere la propria volontà circa i trattamenti sanitari ai quali desidererebbe – o non desidererebbe – essere sottoposto nel caso in cui, nel decorso di una malattia o a causa di traumi improvvisi, non fosse più in grado di esprimere il proprio consenso o il proprio dissenso informato. La legge 22 dicembre 2017, n. 219 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”, in vigore dal 31 gennaio 2018, stabilisce infatti, il principio per cui “nessun trattamento sanitario può essere iniziato o proseguito se privo del consenso libero e informato della persona interessata”. 

Le DAT sono sostanzialmente, spiega l’Assessore Mattia Gastaldi, le manifestazioni di volontà di una persona che indica in anticipo i trattamenti medici cui essere/non essere sottoposta in caso di malattie o traumatismi cerebrali che determinino una perdita di coscienza definibile come permanente ed irreversibile. La persona che lo redige nomina un fiduciario che diviene, nel caso in cui la persona diventi incapace di comunicare consapevolmente con i medici, il soggetto chiamato a dare fedele esecuzione alla volontà della stessa per ciò che concerne le decisioni riguardanti i trattamenti sanitari da eseguire. 

Le DAT vanno consegnate personalmente all’ Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza, che non deve partecipare alla redazione della scrittura, ha il solo compito di riceverla, di registrarla e di conservarla. Al disponente verrà fornita ricevuta di avvenuta consegna e deposito.

L’ufficio anagrafe resta a disposizione dei cittadini per ogni informazione dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 19. L’informativa e la modulistica è presente inoltre nel sito internet istituzionale www.comune.campolongo.ve.it alla sezione atti e documenti – modulistica – servizi di stato civile.

Sara Zanferrari