Dolo. Il comune proroga l’esenzione dai diritti di segreteria per chi sta svolgendo lavori di ristrutturazione post-tornado

Un'utile proroga

DOLO – La Commissione Urbanistica comunale ha concordato all’unanimità su alcune agevolazioni in favore di quanti ristruttureranno immobili danneggiati dal tornado 8/7/2015, agevolazioni che il Consiglio Comunale riconoscerà formalmente nella prossima seduta.

La Commissione ha previsto, per chi interverrà sugli immobili lesionati, l’esenzione dal pagamento dei diritti di segreteria, del contributo di costruzione, del canone per occupazione suolo pubblico connesso all’installazione di aree di cantiere.

Si tratta di ‘semplificazioni procedurali’ già approvate dal Consiglio nell’estate del 2015, che dispensano i cittadini dal pagamento di importi normalmente dovuti agli uffici comunali per il disbrigo di pratiche e attività.

‘Prorogheremo misure straordinarie attuate lo scorso anno per consentire a tutti coloro che siano stati colpiti dal tornado di riprendere in mano la propria vita senza ulteriori spese per la presentazione delle pratiche d’ufficio: un ulteriore aiuto in favore di chi, nel 2015, ha subito la tragedia’, ha commentato il Presidente della Commissione Urbanistica Chiara Iuliano. Lino Perini