Dolo, iniziati i lavori all’asilo nido comunale

DOLO. Sono iniziati in questi giorni i lavori di miglioramento strutturale interno dell’asilo nido comunale “Pinocchio”, che dureranno fino alla fine di agosto.

I lavori prevedono una spesa complessiva di 60 mila euro, e comprendono interventi con l’obiettivo di migliorare la struttura, compresa anche la sua sicurezza interna, in particolare per quanto riguarda la prevenzione di possibili incendi.

Il piano dei lavori era stato concordato con l’ente pubblico Spes, “Servizi alla Persona Educativi e Sociali”, attualmente partner gestore incaricato della struttura, in sinergia con il Comitato di gestione.

“Un intervento – spiega il vice sindaco Gianluigi Naletto- che migliora la funzionalità e l’ospitalità degli spazi interni, in grado di garantire luoghi confortevoli e sicuri per la formazione delle giovani generazioni. Un orientamento amministrativo lungimirante che, grazie alla competenza dell’ente Spes e all’impegno dei genitori rappresentanti in seno al Comitato di gestione, vede oggi il nostro nido Pinocchio tra i più innovativi e qualificati nell’area metropolitana”.

Sara Zanferrari