Fanno i dentisti ma sono tecnici

Condannati

Sono stati condannati a un mese di carcere (pena sospesa) per esercizio abusivo della professione odontoiatrica due odontotecnici titolari dello studio di odontoceramica S.C.Dental con sede in via Piovese 191 e ambulatorio ad Altichiero in via Musone: si tratta di Giovanni Sodano di Padova e Silvio Ceron di Teolo. La sentenza è stata pronunciata dal giudice Elena Lazzarin che ha riconosciuto a un ex paziente (tutelato dall’avvocato Luigi Ciccarese) 2500 euro di provvisionale, mentre il resto del risarcimento dovrà essere definito in un separato giudizio civile. Paziente che aveva lamentato difficoltà masticatorie, dopo l’inserimento di una serie di corone dentarie da parte dei due tecnici. Tanto da essere stato costretto a subire interventi riparatori costosi. Non solo: ha sostenuto di aver pagato 7.500 euro in contanti ma di aver ricevuto quietanza solo per 2500.

Giuliana Lucca