In prima linea per vincere l’Insicurezza e la Paura

Lezioni di Antiaggressione

Fossò: L’Assessorato allo Sport e l’Assessorato ai Servizi sociali in collaborazione con ASD Europe Center One presentano un progetto per sensibilizzare la cittadinanza sulla questione “Violenza e Aggressione”.

Il corso in parte sostenuto dall’amministrazione Comunale, patrocinato dal Coni Veneto e dall’ente di promozione sportiva ENDAS, e tenuto da Tecnici Federali FIKBMS si intitolerà: “Per vincere l’insicurezza e la paura – Lezioni di Antiaggressione”.
Il primo incontro sarà mercoledì  15 novembre 2017 alle ore 20,30 presso il Centro civico “G. Muneratti” di Fossò (Ve). Interverranno i docenti del corso:

l’Avvocato Stefano Marrone: Presidente degli Avvocati della Riviera del Brenta e del Miranese (Cintura nera 2° grado)

 

Il M°Alessio Marini: Tecnico di 3° Livello CONI – Maestro C.Nera 5°grado – M° di KravMaga classe A+ e di Difesa Personale – Commissario Regionale Veneto FIKBMS –  Membro della Commissione Nazionale Disabilità FIKBMS.

L’Istr. Gioia Tognon: Laureata in Scienze dell’ Educazione e della Formazione, Istruttrice C.Nera 3°grado FIKBMS e FIKDA, Istr. di KravMaga e difesa Personale FIKBMS.

Il progetto è legato all’importanza di riconoscere delle situazioni di pericolo e di riuscirle ad affrontarle attraverso un corso di autodifesa specifico per le donne, attraverso un protocollo nazionale (riconosciuto dal Coni e creato dal FIKBMS) che ha la peculiarità di essere semplice, pratico
e quindi efficiente ed efficace, in linea con i principi legislativi che regolano la materia della difesa personale nel nostro paese.

Purtroppo viviamo in un periodo in cui è frequente sentire parlare di violenza contro le donne dai mass media, anche se in realtà la violenza sulle donne ha origine antica ed è solo di recente che l’informazione se ne interessa ampiamente.
Gli incontri hanno l’obiettivo di dare un supporto concreto ed efficace per aiutare le donne a combatterla.

“Lo scopo che ci proponiamo – afferma l’Ass. allo Sport Alessio Baldan è quello di fare in modo che al termine del percorso proposto i partecipanti possano avere una percezione del pericolo e saper distinguere tra pericolo reale e pericolo potenziale, imparare ad acquisire l’atteggiamento giusto – Continua l’Assessore Baldan – da avere nel
caso di una possibile aggressione unitamente alle
metodologie per farvi fronte in maniera efficace, deve
portare ogni donna ad aumentare la consapevolezza delle proprie capacità personali e dell’autostima.”

Il corso pratico si terrà presso la palestra della Scuola Media “G. Galilei” di Fossò (Ve) nelle seguenti date:

  • 29 novembre,
  • 6 dicembre,
  • 13 dicembre,
  • 20 dicembre,
  • 10 gennaio 2018
  • 17 gennaio 2018.

Per il www.sestantenews.it Alessio Marini