Il Cittadino

Mega apre al centro Prisma

Apre un supermercato Mega nel centro Prisma devastato due anni fa da un incendio

Un nuovo supermercato Mega.

A distanza di due anni dall’incendio che devastò la struttura nel 2017, il centro Prisma ha completato la sua riapertura con l’inaugurazione, avvenuta giovedì, di un supermercato Mega.

Si completa quindi un ciclo. Dopo l’incendio del 2017, la proprietà, Tommasini spa, che fa riferimento al fondo arabo Icd della famiglia reale degli emirati arabi uniti, ha investito parecchie risorse per i lavori di ricostruzione.

Alcuni spazi sono stati riaperti nel giro di pochi mesi, altre sale hanno richiesto lavori più lunghi. Mancava però una cosa per completare la riapertura del Prisma: un supermercato, vista anche l’esperienza negativa della Coop che inizialmente aveva aperto un suo punto vendita per poi chiuderlo dopo poco tempo.

E cosi Tommasini aveva iniziato a intavolare una trattativa con il Gruppo Unicomm di Deuville (Vicenza) che alla fine ha deciso di aprire all’interno del Prisma un nuovo punto vendita a marchio Mega.

Sarà, nelle intenzioni della proprietà, il nuovo supermercato di Santa Maria Di Sala, con una superficie coperta complessiva di 4.164 mq e un’area vendita di 2.500 mq, che ospiterà oltre 16.000 referenze con una particolare attenzione al reparto dei freschi e alle categorie del grocery più apprezzate dai consumatori, come salutistico, biologico e petfood.

All’inaugurazione del nuovo supermercato Mega c’era tanta gente. La speranza della proprietà è che sia sempre così.

M.B

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close