Mirano: partiti i lavori per la pista ciclabile di Campocroce

Sono partiti i lavori per la realizzazione della pista ciclabile che collegherà il centro di Campocroce a quello di Mirano. Un investimento importante, di circa 860mila euro, che ha l’obiettivo di creare un vasto itinerario ciclabile: la nuova pista, che parte dall’intersezione tra via Chiesa e via Caorliega e termina in via Cavin di Sala, si congiungerà infatti a quella già esistente tra i Comuni di Mirano e Santa Maria di Sala. L’obiettivo dell’amministrazione è creare un collegamento sicuro, che consenta a chi risiede a Campocroce di arrivare tranquillamente nel centro di Mirano.

I lavori sono partiti qualche settimana fa con l’interramento della linea elettrica, e adesso proseguiranno con la realizzazione della ciclabile. La pista ha alcune caratteristiche peculiari: è infatti su sedime proprio e non presenta interferenze con passi carrai. Tutto a vantaggio dei ciclisti: le piste in cui si affacciano i passi carrai sono in alcuni casi pericolose; basta una piccola disattenzione e un ciclista rischia di scontrarsi contro un’auto che sta uscendo.

Soddisfatto il vicesindaco e assessore alle opere pubbliche di Mirano Giuseppe Salviato che specifica che: «Se fosse possibile, sarebbe bello poter fare ogni ciclabile con queste caratteristiche».

M.B