Nuovi servizi offerti dalle farmacie di Campolongo

Il comune di Campolongo Maggiore con l’ULSS 3 Serenissima-Distretto di Camponogara e grazie alla collaborazione delle farmacie del paese hanno attivato un nuovo servizio unico nel territorio veneziano e in tutta l’ULSS 3: le persone più fragili potranno ottenere esenzioni ticket e richieste protesi/ausili direttamente dalle farmacie del proprio comune. Le farmacie raccoglieranno le richieste che saranno poi portate direttamente al distretto e consegnate, quando pronte, dal farmacista al cittadino che potrà ritirarle in farmacia.
La farmacia così diventa sempre di più un luogo non solo per comprare i farmaci ma in punto di riferimento per il cittadino.
A presentare il progetto l’Assessore ai servizi sociali e politiche familiari Cinzia Milani: “In questo anno di insediamento ho avuto modo di incontrare molti anziani del comune e, per chi non ha la possibilità di guidare, anche una semplice pratica di esenzione ticket diventa un grande problema: come posso raggiungere il distretto? chi mi può accompagnare? e se sbaglio un documento devo ritornare? Abbiamo quindi ritenuto importante attivare questo nuovo servizio organizzato che al momento riguarda le esenzioni e le richieste ausili e protesi ma che potrà in futuro estendersi anche ad altri servizi”
A sottolineare l’importanza dell’iniziativa è anche il Sindaco Andrea Zampieri “Sono le piccole cose che fanno la differenza: far risparmiare un viaggio ad un anziano magari senza parenti per raggiungere il distretto e permettergli di sbrigare una pratica dalla farmacia del proprio paese è un grande obiettivo raggiunto, siamo convinti che siano le carte che devono girare e non le persone, questo migliora la qualità della loro vita. Voglio ringraziare sentitamente il distretto nella sua figura del direttore dott. Angiolelli e collaboratori perché veramente hanno dimostrato che contano le persone e non la burocrazia. Un grande ringraziamento poi anche alle tre farmacie del nostro comune che hanno dimostrato grande disponibilità e collaborazione e con le quali stiamo già studiando altri progetti a favore dei cittadini”

LP