Perché siamo contrari ai Black Friday e perché siamo a favore degli sconti di fine stagione

«In questi giorni i Grandi Gruppi, ma anche alcune società iscritte all’ASCOM hanno deciso di aderire alla giornata dello sconto. Artigianato Padovano e Polesano, agendo in tutta la Regione, si oppone perché, ci sembra giusto che ci sia, invece, una politica di sconto ma che debba durare tutto l’anno, dal momento che lo sconto è un rapporto tra cliente e venditore: sta nella trattativa del buon gusto e della politica della bottega commerciale ed artigianale di vicinato: io ti consiglio, ti coccolo, ho un rapporto con te, perché se alla fine decido di guadagnare di meno sul venduto è perché si è instaurato un rapporto tra cliente e venditore. Cosa che fa parte del gioco del commercio. Ma ciò non deve essere fatto solo a fine stagione quando io piccolo o medio imprenditore devo liberarmi dell’avanzo di  magazzino di stagione (anche se fa parte dell’anima del commercio, ma deve essere instaurato un “continuum” sulla svendita. Sarebbe un ottimo trampolino per il rilancio dell’economia e per far ripartire la macchina aziendale tipica del NordEst.

In definitiva il Black Friday è contro il commercio al minuto, perché vizia il rapporto imprenditore – cliente. Per questo indichiamo ai negozianti dei centri abitati di essere contrari! Perché così non si creano nuovi clienti così come non li creano le varie “notte bianche, rosa, nere o grigie. Si creano con un onesto rapporti di vicinato, con un onesto rapporto cliente – artigiano o commerciante, cosa che non può esistere nella grande distribuzione che abiura a questo rapporto. Commercianti, Artigiani Ribellatevi alle vostre Associazioni che vi propongono e impongono il Black Friday!

Voi siete l’ossatura del paese, Voi dovete difendere l’economia e lo sviluppo. Diciamo basta alle false politiche commerciali! Artigianato Padovano e Polesano Vi aiuteranno e Vi vogliono aiutare nello sviluppo della vostra attività economica, sul serio e non con palliativi istituzionali copiando da chi ha studiato questo per arrivare alla vera evasione. lo scorso anno, ad esempio, AMAZON ha guadagnato in tutto il mondo in un giorno solo 500 miliardi di dollari con la giornata dello sconto ed è tutta evasione PURA.».

C.C.