Il Cittadino

Raccolti 5.000 euro per Casa Nostra di Dolo

DOLO. La città di Dolo e la Riviera del Brenta hanno ancora una volta risposto positivamente all’appello della solidarietà. Questa volta l’attenzione era rivolta alla casa-famiglia Casa Nostra. Trecento persone, tra cui tanti bambini, hanno partecipato mercoledì sera, 17 aprile, al ristorante “Kalispera”, alla serata di festa e beneficenza promossa da Roberto Pesce e da Studio 3A-Valore S.p.A.. Nell’ambito delle sue tante attività rivolte al sociale che fanno capo al brand “3A Insieme”. L’intero ricavato dalla serata, 4.920 euro, è stato devoluto a Casa Nostra, Casa famiglia che opera nel territorio.

casa nostra dolo

Alla manifestazione sono intervenuti il vicesindaco del Comune di Dolo, Pierluigi Naletto, che si è complimentato con gli organizzatori per l’iniziativa. Il doge presidente del’associazione Cavalieri di San Marco, Giuseppe Vianello. Primo Fior, presidente della società di pallacanestro in carrozzina neo promossa in serie A e campione d’Italia con le giovanili Padova Millennium Basket, e il Presidente di Studio 3A-Valore S.p.A, Ermes Trovò. Lo stesso Trovò alla fine ha consegnato l’assegno alle religiose responsabili della struttura, che accoglie numerosi minori.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close