Sicurezza stradale

partiti i lavori per i nuovi impianti di illuminazione su otto attraversamenti pedonali

Lunedì 15 gennaio sono iniziati i lavori per l’installazione di 8 nuovi impianti di illuminazione per attraversamenti pedonali in via Cavin di Sala (quello all’altezza di via Pertini, quello tra via Torino e via Giorgione, quello presso l’incrocio con via dei Pensieri, quello nei pressi di via Gramsci) e in via della Vittoria (quello all’incrocio con via Garibaldi, quello tra via Mascagni e via Vivaldi, quello nei presso dell’intersezione con via Macello, quello di fronte alla piazzetta del Teatro).

Già tre gli attraversamenti in cui sono state realizzati i lavori propedeutici di scavo e di posa di cavidotti e plinti. Gli altri cinque saranno eseguiti di seguito.

Una volta terminate le necessarie infrastrutture interrate si procederà con il montaggio dei pali: ogni attraversamento pedonale interessato sarà dotato di due appositi lampioni (altezza 5,2 metri) con apparecchio illuminante asimmetrico, specificamente studiato per l’attraversamento della strada da parte dai pedoni (illumina solo la parte di strada necessaria). Utilizzeranno la tecnologia a LED, conforme alle norme europee sull’illuminazione stradale.

La fine dei lavori è prevista entro il prossimo mese.

Infine, in primavera ci sarà la riasfaltatura delle due strade, via Cavin di Sala e via della Vittoria, prevista nell’ambito dei lavori sulla rete gas metano. Lavori che, si ricorda, sono a carico del relativo gestore e ciò permetterà al Comune di risparmiare le spese per la riasfaltatura in corrispondenza degli scavi per i lavori per le infrastrutture interrate.

Questi lavori costituiscono un ulteriore passo avanti per la sicurezza stradale, in particolare quella dei pedoni.

E’ stato possibile attuarli grazie al risparmio di spesa derivato dai ribassi d’asta della gara che ha riguardato i lavori di “Restauro ed efficientamento energetico di otto impianti di illuminazione pubblica”. Tale risparmio, inoltre, ha permesso di far partire contemporaneamente anche la manutenzione straordinaria degli impianti di illuminazione pubblica lungo le vie Caltressa, Ruzante e Tommaseo nella frazione di Scaltenigo. Anche qui i lavori sono iniziati lunedì scorso e si concluderanno entro febbraio. Interessano una sessantina di punti luce.

 Un terzo e ulteriore risparmio si è potuto avere sulla spesa complessiva grazie all’acquisto dei materiali effettuato in amministrazione diretta.

G.N.P.