Lungo la rotta balcanica

Cognetti – Le otto montagne – Einaudi
Grisham – Il caso Fitzgerald – Mondadori
Lackberg – La strega – Marsilio
Hawkins – La ragazza del treno – Pickwick
Di Pietrantonio – L’Arminuta – Einaudi
Galliano – Eppure cadiamo felici – Garzanti
Sparks – La vita in due – Sperling&Kupfer
Ferrante – L’amica geniale – E/O

08.09.2017 alle ore 18:00 a Trieste

ANNA CLEMENTI e DIEGO SACCORA presentano LUNGO LA ROTTA BALCANICA (Infinito Edizioni, 2017)
Il racconto di un viaggio lungo quella rotta balcanica che dal 2015 rappresenta la porta d’ingresso all’Europa e per la quale sono transitate oltre un milione di persone. Un viaggio nel fango dei campi profughi, in mezzo a donne e bambini incatenati dalla burocrazia; tra le reti e i muri che hanno reso di nuovo l’Europa un continente diviso e ostile; tra sogni che s’infrangono contro la dura realtà fatta di respingimenti e di campi di raccolta in Grecia e in Turchia e in qualunque altro Paese non faccia parte dell’Unione europea.

ANNA CLEMENTI è operatrice e mediatrice linguistico-culturale presso il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati di Venezia. Ha vissuto per alcuni anni in Siria e in Palestina occupandosi di giornalismo e collaborando con associazioni e organizzazioni non governative. Dal 2012 segue le rotte dei migranti provenienti dalla Siria ed è attiva in varie reti locali che si occupano di Medio Oriente e di immigrazione.

DIEGO SACORRA dal 2010 è operatore sociale all’interno del sistema di accoglienza del Comune di Venezia nell’ambito dei minori stranieri non accompagnati. Tutore legale, è attivo nell’associazionismo in diverse realtà con progetti locali rivolti all’autonomia dei neo-maggiorenni e richiedenti protezione internazionale oltre al sostegno di iniziative a favore dei giovani in Bosnia Erzegovina.

Pagina a cura del Centro Biblioteche Lovat