Libri e Fumetti

Rob Zombie, attraverso i suoi occhi

Esce per SHATTER Edizioni, marchio editoriale già noto ai più addentrati nel cinema “di genere”, Devil’s Eyes: Rob Zombie tra il palco e lo schermo. Un saggio, il primo, che ripercorre l’intero percorso artistico del cantante e regista.

Tra palco e schermo

Rob Zombie è uno degli artisti più autoriali e prolifici al momento in circolazione. Frontman e leader White Zombie, poi prestatosi anima e corpo al suo progetto solista, ha velocemente scalatole classifiche anche in ambito cinematografico balzando agli onori di cronaca con i suoi horror movie, tutti, come anche i suoi dischi, chirurgicamente sezionati (è il caso di dirlo) in questo volume scritto dal critico e giornalista Edoardo Trevisani.

Il volume

Il volume, che inaugura per la casa editrice la collana MUSICA, essendo Rob Zombie prima che un acclamato regista, un animale da palco, sviluppa in oltre 130 pagine un percorso cronologico che non elude, a parte cinema e musica, neppure altre forme che vedono l’artista protagonista: fumetto, scrittura, disegno… Prefazione di Fabio Giovannini.

Zombie
Sheri Moon, moglie di Rob, in una scena de Le streghe di Salem
Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close