A Trieste i Lovat con Marrone

1- DICKER – LA SCOMPARSA DI STEPHANIE MAILER – LA NAVE DI TESEO
2- BARALDI – L’OSSERVATORE OSCURO – GIUNTI
3- DE GIOVANNI – SARA AL TRAMONTO – RIZZOLI
4- GIMENEZ BARTLETT – MIO CARO SERIAL KILLER – SELLERIO
5- POSTORINO – LE ASSAGGIATRICI -FELTRINELLI
6- MARONE – UN RAGAZZO NORMALE – FELTRINELLI
7- SANCHEZ – L’AMANTE SILENZIOSO – GARZANTI
8- NESBO – MACBETH -RIZZOLI
25.05.2018 – 18:00 a Trieste
PIERPAOLO MARRONE presenta POP-SOPHIA (Mimesis, 2018).
Esibizionismo, immortalità, Kant e Derrida; algoritmi animali, emozioni e esseri umani; neurotrasmettitori, amore e alianza; David Bowie e l’idea di Europa; robot e nuove pratiche sessuali; senso della vita e colonizzazione della merce; genocidi umani, genocidi animali e funzione dello Stato; misericordia per i ricchi e opere di Gianluca Vacchi; fine della provvidenza, Descartes e pop art; paura e intelligenze artificiali; bellezza e ingiustizia; teologia e Depeche Mode: 12 introduzioni fuori dagli schemi ai problemi della filosofia. Ne parlano con l’autore GIUSEPPE BATTELLI, professore ordinario di Storia contemporanea al Dipartimento di studi umanistici dell’università’ di Trieste e PAOLO PICHIERRI, giornalista.

Pagina a cura del Centro Biblioteche Lovat