Uno “Spirito” dai Lovat

1- TUTI – FIORI SOPRA L’INFERNO – LONGANESI
2 – VELADIANO – LEI – GUANDA
3 – FRIEDMAN – DIECI COSE DA SAPERE SULL’ECONOMIA ITALIANA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI – NEWTON & COMPTON
4 – VARGAS – IL MORSO DELLA RECLUSA – EINAUDI
5 – ALLENDE – OLTRE L’INVERNO – FELTRINELLI
6 – GRISHAM – LA GRANDE TRUFFA – MONDADORI
7 – WOLFF – FUOCO E FURIA – RIZZOLI
8 – CARRISI – L’UOMO DEL LABIRINTO – LONGANESI

02.03.2018 – ore 18:30 Villorba

PIETRO SPIRITO presenta IL SUO NOME QUEL GIORNO (Ed. Marsilio, 2018)
Con la sua scrittura esatta e avvolgente, come attraversata da un dolore quieto e insanabile, Pietro Spirito dà forma a un thriller esistenziale dove non ci sono né colpevoli né eroi, ma solo sconfitti e sopravvissuti. Riapre le storie degli ultimi, i profughi istriani, abbandonati dalla Storia e dalla memoria, in un romanzo che è una doppia ricerca di sé: una donna cerca la madre, un uomo cerca se stesso. Il destino li sorprenderà entrambi.

 

 

Pagina a cura del Centro Biblioteche Lovat