Il Vegano italiano parola di Red e Chiara Canzian

"Un libro “gentile”, aperto al dialogo e al confronto, con le ricette vegane della tradizione italiana splendidamente fotografate…"

“Perché si decide di diventare vegano? Questa è una delle domande che mi sento fare più spesso. Essere vegano significa adottare uno stile di vita gentile e per quanto a qualcuno potrà sembrare strano, assolutamente normale. Le motivazioni che portano ad un cambiamento tanto radicale possono essere molteplici, ma tutte riconducibili a tre punti sostanziali: amore per gli animali, rispetto per l’ambiente e cura della propria salute”.

Vegetariano da molti anni, lo storico bassista dei Pooh nel 2009, Red Canzian, ha abbracciato la causa vegana, una scelta che, sostiene, gli ha salvato la vita. In questo libro  sono presenti 50 ricette della figlia Chiara accompagnati da testi in cui racconta il suo percorso verso l’alimentazione vegana. Anche se non lo sappiamo, la cucina italiana è infatti ricca per tradizione di piatti vegani. Lungo le quattro stagioni dell’anno, le originali ricette corredate da fotografie e racconti di famiglia, propongono una forma più consapevole di nutrizione, che non toglie alcuna priorità al gusto e non delude mai il palato. Perché si può mangiare bene e in modo sano, difendendo anche un principio etico.

Chiara Canzian, figlia di Red bassista dei Pooh e di Delia Gualtiero, è una cantautrice italiana.  Oggi è anche autrice letteraria con ricette della tradizione italiana rivisitate seguendo i principi vegani.

Sano, vegano, italiano- Red e Chiara Canzian – Rizzoli – 254 pagine – Prezzo: 19,90 euro

Alessandra Fraschini