Salute e Benessere

Le regole d’oro per affrontare la prova costume senza problemi

Ci stiamo velocemente dirigendo verso l’estate. Con la bella stagione arriverà anche il caldo e la voglia di mare. Ma come ogni anno con l’estate tornerà anche il temuto problema della prova costume. Il lavoro sedentario, la mancanza di un’alimentazione equilibrata e una buona dose di pigrizia possono aver portato a un aumento di peso. Non ci sono grandi problemi durante l’inverno, quando si è coperti dalla testa ai piedi. In spiaggia però, coperti solo da un costume, ci si può sentire a disagio o insicuri. Ma non bisogna disperare. Rimettersi in forma è facile, basta seguire alcune regole nella vita di tutti i giorni.

prova costume
Correre un’ora al giorno aiuta a perdere peso

Fare movimento per arrivare senza problemi alla prova costume

Praticare dello sport è il modo più rapido per rimettersi in sesto. Ovviamente non bisogna esagerare. La cosa migliore sarebbe andare a correre ogni mattina per almeno un’ora. Bisogna tener conto che i grassi cominciano ad essere bruciati dal nostro corpo dopo circa 40 minuti dall’inizio dell’attività fisica. In compenso dopo un’ora di corsa il metabolismo sarà accelerato per circa 24 ore. Se è molto tempo che non si fa attività fisica potrebbe essere di grande aiuto rivolgersi a un centro specializzato in ginnastica passiva. Questo per ridare elasticità e tonicità al corpo.

prova costume
Una sana alimentazione è fondamentale

Mangiare sano e sentirsi bene

Il cibo è un fattore importantissimo da tenere in considerazione per la prova costume. Durante l’inverno si tende ad assumere alimenti più ricchi di grasso. Con l’arrivo della bella stagione bisogna invece tornare a dare la priorità a frutta e verdura. È bene limitare il consumo di carboidrati, limitandosi per esempio a 50 grammi di pasta a persona. Ma anche una dieta di questo tipo potrebbe non essere sufficiente a eliminare la cellulite. In questo caso sarà bene sottoporsi a sedute di linfodrenaggio e di massaggi anti-cellulite.

Bisogna avere di pazienza e accettare sé stessi

Seguendo questi semplici consigli nel giro di due mesi si vedranno già dei risultati. È però importante avere pazienza e non abbattersi. Perdere peso è qualcosa che richiede tempo, non si possono avere risultati da un giorno all’altro. Inoltre ognuno di noi ha la propria fisicità e di questo bisogna tener conto. Il fine non è diventare magri, ma essere sani e sentirsi a proprio agio con sé stessi.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close