17esima Giornata della Salute in Riviera

DOLO. Domenica 17 settembre si svolgerà la diciassettesima edizione della Giornata della Salute nella Riviera del Brenta.
L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale di Dolo in collaborazione con l’Azienda Ulss 3 Serenissima e con il patrocinio dei Comuni di Camponogara, Fiesso d’Artico, Fossò, Stra e Vigonovo.
Diverse le associazioni che, lavorando in sintonia profondendo tempo ed energie, hanno reso possibile questo evento: Dauli Running Team, Diabetici della Riviera del Brenta, Protezione Civile e Pro Loco di Dolo.

La giornata si aprirà dalle 8.00  con la partenza presso gli impianti sportivi di Dolo in viale dello Sport,  di una marcia podistica non competitiva aperta a tutti sul territorio rivierasco, su quattro diversi percorsi di 8, 13, 20 e 30 chilometri. La quota d’iscrizione è di 3,00 euro.
Al termine della corsa, i professionisti sanitari del Distretto di Dolo-Mirano dell’Ulss 3 Serenissima, insieme alle associazioni di volontariato socio-sanitarie locali, saranno a disposizione per offrire alcune misurazioni gratuite come glicemia, pressione, spirometria, stato nutrizionale, ecc. e per distribuire materiale informativo sugli stili di vita e sulle opportunità di cammino sul territorio.
“La Giornata della Salute – illustrano il sindaco Alberto Polo e il vicesindao con delega allo sport Gianluigi Naletto – ha lo scopo di invitare la cittadinanza a porre attenzione al proprio stato di salute, attraverso un’offerta territoriale qualificata messa a disposizione dall’Ulss 3 Serenissima e dalle associazioni, in particolare la promozione dei corretti stili di vita e le strategie di prevenzione delle malattie”.

Un ringraziamento alle associazioni e agli operatori sanitari arriva dal direttore generale della Ulss 3, Giuseppe Dal Ben, che sottolinea l’importanza di promuovere ed aderire a questo tipo di iniziative per ricordare i vantaggi per la salute derivanti da una sana alimentazione e dalla limitazione della sedentarietà che caratterizza lo stile di vita odierno. Ringrazia inoltre l’Amministrazione comunale, i Comuni che hanno offerto il proprio patrocinio, e i cittadini che parteciperanno alla Giornata.
Sara Zanferrari