Benessere nella relazione con sé stessi col CIF di Dolo

DOLO. Il Consultorio Familiare Cif Centro ‘Famiglie in Gioco’ ripropone anche quest’anno un ciclo di incontri di sensibilizzazione sul benessere, organizzato in tre serate formative (Venerdì 24 Novembre, Venerdì 1 Dicembre, Giovedi 14 Dicembre) che offrono una qualificata esplorazione che va dal benessere relazionale nell’incontro con sé stessi e con gli altri, al benessere dell’anima che si manifesta attraverso il corpo. I segnali che ci dà, attraverso dolori fisici e malesseri, non sono che ‘messaggi’ che il corpo invia per aiutarci a prenderci cura di noi.

Con venerdì 24 novembre è iniziata la prima serata di sensibilizzazione sul “Ben-Essere” nella Coppia”. Marcellina Torresin, Consulente Familiare e Formatrice di Gruppi di Coppie ha accompagnato nel “Viaggio nella relazione di coppia e non solo”. Essere coppia oggi è un’esplorazione di sé nella consapevolezza nelle proprie forze interiori, il Principio Maschile e Femminile, che richiedono un lavoro delicato e paziente per armonizzarle.

Stasera, venerdì 1 dicembre, alle 20.30 presso la sede del CIF, Casa a Colori, via dei Frati 1 a Dolo, si svolgerà il secondo incontro dove verranno esplorate le strategie per aiutare il corpo a trovare un sano equilibrio: il suo linguaggio è poco conosciuto,ma conoscerlo ci permette di maturare una maggiore consapevolezza. Anche dei ‘cibi emotivi’ di cui si nutre e che non sempre corrispondono alle sue reali esigenze. Isabella Marini insegnante Yoga e fondatrice dell’Associazione “Isarian Yoga” e la psicologa Fadelli Flori  ci accompagneranno anche attraverso alcune tecniche pratiche.

Giovedì 14 dicembre Luana Gardellin, insegnante Shiatzu e formata su “Craniosacrale e Metodo Posturale Mezieres-Bertelè” parlerà del “L’arte del tocco delle mani: per comunicare, far fluire l’energia ed essere consapevoli”. Il massaggio fa sentire dove si bloccano le emozioni e dà nuovo vigore al corpo, permettendogli di far fluire le energie, dandogli sollievo e benessere.

Sabato  16 dicembre sempre alle 20.30 si svolgerà la serata conclusiva all’insegna della cultura e dell’arte col concerto “Cronache dall’interno: tra immagini, racconti e musica”. Rolando Roveratto sarà accompagnato dal chitarrista Francesco Boldini.

Sara Zanferrari