I Baustelle chiudono il loro tour a Padova

PADOVA. grande successo di pubblico per i Baustelle che si sono esibiti venerdì 27 aprile 2018 al Gran Teatro Geox di Padova. Con la tappa di padovana si è concluso “L’amore e la violenza vol. 2 Tour 2018”, la band toscana ha chiuso una lunga serie di concerti che li ha visti protagonisti in tutta Italia.

Il gruppo, definitivo alternativo e fuori dai classici schemi musicali, è nato negli anni novanta, sono l’anima dei Baustelle Francesco Bianconi (autore e cantante), Claudio Brasini (chitarra) e Rachele Bastrenghi (voce femminile). Uno dei pochi gruppi indie rock italiano, hanno portato ai loro fans uno show ricco di suoni e di musica ricercata e di alto livello. Sul palco del Gran Teatro Geox sono stati accompagnati da Ettore Bianconi (elettronica e tastiere), Sebastiano de Gennaro (percussioni), Alessandro Maiorino (basso), Diego Palazzo (tastiere e chitarre) e Andrea Faccioli (chitarre).

Il concerto di Padova è stato anticipato da alcuni pezzi di Andrea Poggio. Un cantante sicuramente fuori dagli schemi e uno dei più incredibili autori di pop sperimentale degli ultimi tempi.

“Mi sono rotto le scatole degli happy ending e della melassa delle canzoni d’amore. L’amore è anche spargimento di sangue.” –  ha dichiarato qualche tempo fa Francesco Bianconi, e dal concerto si percepisce tutto il suo pensiero.

La scaletta di venerdì: Violenza, Lei malgrado te, Amanda Lear, Veronica n.2, A proposito di lei, L’amore è negativo, Il vangelo di Giovanni, Tazebao, Baby, Jesse James e Billy Kid, Perdere Giovanna, La vita Nessuno, Il liberismo ha i giorni contati, Monumentale, I provinciali, Le rane, La Guerra è finita, La guerra è finita, La canzone del riformatorio.

Con Padova si conclude un bel tour, ma vedremo presto i Baustelle impegnati in altre tappe estive all’aperto.

Sempre in prima fila da sotto il palco, al prossimo live.

Pagina a cura di ZedLive!! e Alessio Marini e foto di Alessio Marini