Hanno danzato a New York, a Roma, a Londra, e ora a San Donà

SAN DONA’ – Successo per lo spettacolo dei Momix che in quattro appuntamenti hano totalizzato ben 2000 spettatori al teatro metropolitano Astra.  Il sindaco Andrea Cereser è entusiasta del meraviglioso spettacolo dei Momix al Teatro di San Donà dove è stata necessaria una data in più rispetto al previsto, alla luce della richiesta del pubblico. Alla fine è stato visto da 2mila spettatori, avviando una stagione che si prospetta di altissimo livello.

«La parata di stelle che verrà proposta eleva il Teatro Metropolitano Astra, a tre anni dalla sua inaugurazione, a punto di riferimento culturale per un territorio esteso”, dice Cereser, “secondo la vocazione metropolitana che questa amministrazione aveva indicato già dal nome». Per il teatro di via Ancillotto, un ottimo segnale di rilancio anche perché la struttura è nata come riferimento per tutto il Veneto Orientale.

A San Donà di Piave è arrivato anche Claudio Gubitosi, fondatore e direttore artistico del Festival di Giffoni, principale rassegna italiana dedicata al cinema per ragazzi. Ora è arrivato il momento della presentazione dei “San Donà Giffoni Movie Days”, evento in programma il 12, 13 e 14 aprile 2018, quando il format della kermesse verrà proposto anche  in riva al Piave. Un’idea del sindaco Cereser assieme al dirigente scolastico Vincenzo Sabellico.

Giovanni Cagnassi