Il Festival Show 2017 approda a Caorle con i The Kolors e i Thegiornalisti

A condurre, in una una delle principali spiagge dell’Alto Adriatico, sarà Giorgia Surina. Sul palco anche Elodie, Irama, Shade, Michele Zarrrillo, Moreno, i Sonohra e i La Rua

Dopo il successo delle prime due tappe, per FESTIVAL SHOW 2017, il festival itinerante dell’estate italiana, ora è tempo di mare e di spostarsi sulle spiagge più importanti del litorale dell’Alto Adriatico. Giovedì 27 luglio Festival Show è approdato per la prima volta a Caorle (Venezia), all’Arenile Madonna dell’Angelo, dove si alterneranno sul palco grandi artisti di diversi stili musicali per accontentare tutti i gusti: THE GIORNALISTI, THE KOLORS, ELODIE, IRAMA, MICHELE ZARRILLO, GIONNY SCANDAL, LA RUA, MORENO, SONOHRA, SENHIT, SHADE e ELYA!

La tappa, organizzata in collaborazione con il Comune di Caorle e il Consorzio di Promozione Turistica Caorle e Venezia Orientale e promossa dalla Regione Veneto, ha registrato il tutto esaurito, grazia anche alla presenza dei The Kolors che ieri sul palco non si sono risparmiati infiammando soprattutto i più giovani. Ha presentato GIORGIA SURINA, poliedrica protagonista della radio e della tv italiana che affianca sul palco ogni sera Paolo Baruzzo, da sempre protagonista della kermesse organizzata da Radio Birikina e Radio Bella & Monella, che trasmettono in diretta tutte le tappe. Oltre alle hit dell’estate, spazio anche ai brani dei giovani talenti selezionati in questi mesi in tutta Italia e in alcune città d’Europa. Sono 12 in tutto, ma solo tre di loro accederanno alla finale sul palco dell’Arena di Verona! Questi i 2 artisti emergenti che si sono sfidati a Caorle: il duo LUELO da Treviso e la band pop rock REVER da Trieste.

«Dopo il successo delle finali del Festival Show Casting 2017 che si sono svolte a Caorle nel mese di maggio – commenta il Sindaco di Caorle avv. Luciano Striuli – ieri è stato il Festival Show a fare tappa nel nostro capoluogo! Si trattava di un evento molto atteso da residenti ed ospiti. È stato per noi un grande onore ospitare il festival musicale dell’estate italiana: abbiamo lavorato molto per ottenere questo risultato e rinnoviamo il nostro appoggio a Radio Birikina e Radio Bella & Monella, ben consapevoli che il lavoro di squadra verrà premiato dalla buona riuscita della serata».

Tutte le tappe sono gratuite per il pubblico. Le offerte libere sono andate in beneficenza alla Fondazione Città della Speranza che si occupa di raccogliere fondi per i bambini malati di gravi patologie. Inoltre Festival Show ha raddoppiato l’impegno per il sociale appoggiando i volontari AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) che erano presenti in ogni Piazza per informare correttamente sul tema della donazione e del trapianto di organi e per raccogliere eventuali manifestazioni di volontà favorevoli alla donazione.

Giuliana Lucca