Jesolo e Miss Italia: preparativi in corso

JESOLO. Sono giorni decisivi per decidere il futuro di Miss Italia a Jesolo. Intanto il sindaco, Valerio Zoggia, sogna una finalissima di Miss Italia a Venezia, nella cornice di piazza San Marco. Obiettivo, il rilancio assieme a Venezia del concorso nazionalpopolare, rinunciando alla finale del palazzo del Turismo del lido che anche quest’anno dovrebbe ospitarla.

Ad oggi non si sa ancora nulla, neanche dell’emittente televisiva, ma il Comune vuole ridurre il budget a circa 200-250 mila euro per la manifestazione in bassa stagione, nella seconda quindicina di settembre e costi di ospitalità più bassi.

In questo contesto è probabile la riconferma de La7 che ha trasmesso le ultime edizioni al lido. Patrizia Mirigliani da Roma ha confermato che non sono ancora state assunte decisioni in merito, salvo l’organizzazione di alcune novità importanti nel programma e il ritmo della serata e dell’evento in generale.

Nell’80esimo anniversario del concorso per il momento non c’è nulla di certo, se non la volontà di tornare a Jesolo.

“Il coinvolgimento di Venezia è già in atto”, spiega il sindaco Zoggia, “e stiamo lavorando insieme. La finalissima in piazza San Marco sarebbe una grande novità per il prossimo anno ormai. Questo non vorrebbe dire escludere Jesolo che ospiterebbe vari appuntamenti nel programma”.

Giovanni Cagnassi