Vegan Days a Padova: dalle delizie di ceci e le salse vegane alle scarpe Ethical Fashion

Tantissime le novità al Vegan Days di Padova che si è concluso lo scorso lunedì. La Fiera Stili e Sapori di certo non ha fatto registrare il tutto esaurito, probabilmente a causa dell’oneroso biglietto di ingresso, 10 euro, ma all’interno del padiglione 15 quello dedicato alla cultura cruelty free la partecipazione è stata tanta. Tantissime le novità come Ceci-né una specialità assai gustosa composta da tre semplici ingredienti: acqua, farina di ceci e farina di semi di carrube che fritta e salata in padella è un’autentica delizia.

E che dire delle salse vegane senza coloranti né conservanti ricche di antiossidanti e vitamine? Un super food adatto per condire la pasta, le bruschette il riso, le verdure insomma buone e versatili al gusto di canapa e limone o canapa e rosmarino, ma anche curcuma e curry, erba cipollina, origano e peperoncino, solo per citarne alcune.

Dalla Toscana invece arriva Risorse Future, www.risorsefuture.net un vero e proprio must per chi è alla ricerca di calzature cruelty free davvero belle in puro stile italiano per un Ethical fashion eco friendly e vegan. Da Cattolica invece alernativavegan, una cucina itinerante che propone piatti della tradizione e street food rivisitati con ingredienti vegetali dalle piadine ai burger di verdure e legumi. Da non perdere la birra friuliana veg alla canapa e poi tanti prodotti cosmetici naturali che dicono no alla sperimentazione animale. Insomma tante novità per chi ha scelto di alimentarsi e vestirsi senza creare sofferenza ad altri esseri viventi. Una scelta consapevole ma non sempre facile da attuare in un Paese come l’Italia nonostante i vegani ormai siano in continuo aumento anche nel nostro Paese.

Daniela Loro